PRINCIPESSA SISSI

17 agosto 2002

 

 

Un percorso che collega il centro cittadino ai giardini di castel Trauttmansdorff, passando fra ville signorili ed eleganti parchi: è il sentiero di Sissi, un tracciato pedonale ispirato all’imperatrice Elisabetta d’Austria, che più volte soggiornò a Merano. Il Sentiero di Sissi, che conduce attraverso già esistenti vie e strade con traffico limitato o addirittura vietate al traffico automobilistico, è facilmente percorribile anche con la carrozzina dei bambini o con la sedia a rotelle. Si snoda lungo angoli caratteristici non sempre presi in considerazione dalle guide comuni della città e si articola in undici diverse tappe, ciascuna legata storicamente ai soggiorni meranesi delle famiglie imperiali e alla fama che la città del Passirio conobbe come città di cura nel XIX secolo: castel Trauttmansdorff, castel Pienzenau, castel Rubein, la residenza Reichenbach, piazza Fontana, castel Rottenstein , l‘hotel Bavaria, il ponte Romano, la Wandelhalle, il parco di Sissi, la Promenade e il Kurhaus. Tempo reale di percorso: 45 minuti. Distanza complessiva: 3 chilometri.

 

 

Il sentiero dell'Imperatrice Sissi a Merano

 

 

1) Passeggiata d'estate con statua di Sissi

2) Wandelhalle

3) Ponte Romano

4) Piazza Fontana

 

5) Sequoia

6) Castel Rubein

7) Museo del Turismo e Orto Botanico